Eataly Milano

Intanto che metto a punto nuove date per il 2020 (date un’occhiata al calendario) vi racconto brevemente com’è andata da Eataly a Milano, sabato scorso.

Mescolate bene tanta emozione – del resto stiamo parlando di Eataly! – aggiungete un gruppo più numeroso del solito, una cucina bellissima e super accessoriata che sembrava un acquario all’interno del quale ogni passante buttava l’occhio e guarnite con un microfono che non è esattamente sinonimo di agio e tranquillità, almeno per me.
Nonostante luci, riflettori, specchi e microfoni, direi che tutto è andato per il meglio.

Ho lavorato con un gruppo simpaticissimo di persone provenienti un po’ da tutta Italia, che si sono cimentate nella famosa chiusura dei culurgiones, sa spighitta, mettendo alla prova pazienza e manualità.

Grazie di cuore allo Staff di Eataly per l’accoglienza e il supporto (anche tecnico) e grazie a tutti i partecipanti al workshop.
Credo che ci rivedremo presto!

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...