Galette salata e colorata

Forse la versione più famosa è quella dolce, la Galette des rois, che i francesi mangiano in occasione dell’Epifania. Ma visto che per tale data sono ormai fuori tempo – ops, è già a marzo! – e dato che avevo il frigo pieno di verdure freschissime, ho optato per la versione salata.

Si ma come si fa sta Galette?
Be’ è facile, veloce e d’effetto, perciò se avete amici a cena questo guscio di pasta (tipo brisèe) ripieno di verdure è ciò che fa al caso vostro!

Per la pasta
200 g di farina integrale
1 presa di sale
50 gr di olio extra vergine d’oliva
70 gr di acqua fredda (da frigo)

Per il ripieno, potrete scegliere voi quello che più vi piace, io in questa ho messo:
broccoli e carote cotti a vapore, cipolla rossa di Tropea (a crudo), qualche fiocco di Robiola, olio, sale e pepe. Potreste aggiungere erbe aromatiche come maggiorana e basilico per renderle il tutto più profumato!

Lavorate in una terrina ampia la farina, il sale e l’olio, una volta che otterrete una consistenza grumosa, iniziate ad aggiungere l’acqua fredda un po’ per volta.
Ottenuto un bel panetto (anche se non perfettamente liscio) mettetelo in frigo per 30 minuti.
Tirate la sfoglia con un mattarello, deve essere sottile mezzo centimetro circa, mettetela su di un foglio di carta forno, in una teglia da crostata e bucherellate con una forchetta.

Aggiungete le verdure, il formaggio, aggiustate di olio, sale e pepe e infine infornate per 30/35 minuti in forno statico a 180°.

Il successo è garantito!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...