Seadas e bontà

Che la Seadas o Sebada sia il dolce istituzionale della Sardegna, è cosa risaputa. Le varianti sono mille, cambia la farina, il formaggio, il modo di tagliare il formaggio, cambia il miele e cambiano gli agrumi. C’è chi mette solo la scorza del limone e chi invece anche quella dell’arancio, chi usa miele millefiori, chi…

Panbrioche e morbidezza

In questo periodo di chiusura ho sperimentato moltissimo e anche io, come mi piace sempre ricordare, ho cucinato per riprendermi il tempo. Un lievitato non solo ha bisogno di tempo, ma anche di cure, di pazienza e attesa. La ricetta arriva dalle brioche di La Cucina Italiana, Io ho scelto di dare al mio impasto…

Maple cinnamon rolls

Ricordo di aver mangiato questo dolce per la prima volta ad Amsterdam e di averlo ritrovato anche a Budapest, nella versione al cioccolato voi mi direte: ma non è un dolce inglese? Si lo è, più o meno. Le origini dei Cinnamon Rolls o Kanelbulle, sono una diatriba: Svezia, Inghilterra, Germania, Olanda, Danimarca e Ungheria…

Hot cross buns

Soffici, profumati di spezie, perfetti per la colazione o per merenda… che dire, gli Hot Cross Buns, mi hanno conquistata! Bando alle ciance e veniamo subito alla ricetta di questo dolce inglese tipico della Pasqua che pare sia nato nel XIV secolo grazie a frate Thomas Rocliffe, che distribuiva questi panini dolci con l’uvetta ai poveri,…

Biscotti integrali senza uova

Mi direte, che non sono biscotti se non ci sono le uova, ma siete sicuri? Provare per credere! Io li faccio spesso e piacciono davvero a tutti; non solo, sono perfetti per chi ha intolleranze o per altre ragioni non può mangiare uova e sostituendo il latte, con un latte vegetale, sono anche vegani. Ecco…

La classica torta di mele?

Ah la torta di mele, alzi la mano chi non l’ha mangiata almeno una volta nella vita. Uno dei dolci più conosciuti, la cui ricetta fa’ il giro dell’Italia intera, da nord a sud, isole comprese. Ognuno ha la sua versione: più bassa, più soffice, più dolce, con amaretti, senza cannella… Insomma ce n’è per…