Piccole mani in pasta

Oggi ho avuto l’occasione di organizzare un laboratorio di pasta fresca con piccoli allievi, età compresa tra i 3 e i 5 anni. Sono arrivata con la mia valigia magica piena di farina e strumenti per lavorare la pasta.

Pensavo sarebbe stato complicato tenere viva l’attenzione per un’ora intera, ma devo dire che è stato più semplice e divertente del previsto.

Hanno sperimentato cosa vuol dire mettere le mani in acqua e farina, hanno toccato, annusato e strapazzato quest’impasto che ricorda tanto la plastilina e infine hanno gli hanno dato una forma.
Il gioco di fare la pasta è diventato un modo per imparare che il cibo ha un valore, che dietro un pacco di pasta sullo scaffale del supermercato c’è il lavoro di tante persone e poter realizzare qualcosa con le proprie mani può dare tanta soddisfazione.

Risate, allegria e chiusura con abbraccio
Grazie a questi piccoli allievi!

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...