Gnocchi alla Romana, un ever green


Classico di sempre? Assolutamente si!
Dall’ultima volta che ho mangiato gli Gnocchi alla Romana, saranno passati 15 anni e siccome li ricordo come qualcosa di buono e confortante, ho deciso di rifarli.

La mia ricetta è facilissima:

250 gr di semolino
1 lt di latte
2 tuorli
150 gr di Parmigiano o Grana
1pizzico di sale
100 gr di burro
Noce moscata
Salvia
Sale

Mettete a scaldare il latte con un pizzico di sale e appena raggiungerà il primo bollore, fate cadere a pioggia il semolino mescolando con una frusta e su fuoco basso.
Non appena comincerete ad avere un composto denso spegnete il fuoco e aggiungete 50 g di burro (in pezzi), 100 gr di Grana o Parmigiano e la noce moscata.
Continuate a mescolare con una mestolo o un leccapentole fino a che tutto sarà ben amalgamato.
Aggiungete i due tuorli mescolate e amalgamate ancora.

Versate e stendete il tutto in una teglia rettangolare/quadrata, che vi permetta di mantenere uno spessore di 2 cm circa.
Fate raffreddare bene e tagliate dischetti di diametro di 4/5 cm ciascuno. Disponeteli appena sovrapposti in una teglia da forno ben imburrata.
Spennellate bene con i restanti 50 gr di burro fuso e salvia, coprite con la restante parte di formaggio e mettete in forno a gratinare.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...